DOVE INVESTIRE

 

Nonostante lo scenario internazionale a rilento, le previsioni azionarie sul Pakistan registrano dei numeri positivi, incoraggiando quindi le inversioni.

È stata registrata una crescita positiva del PIL che è passato dal 4,2% nel 2011 al 6,1% nel 2012, ma nell’ultimo anno, a causa dell’instabilità politica e alla crisi di potere, si è assistito ad un decresci mento, fino ad arrivare al 3,9%. Tuttavia nei prossimi anni si prevede che il PIL torni a registrare dati positivi specialmente grazie al settore energetico, ora in crisi, che è testimone di innumerevoli progetti implementati o da implementare.

Il Pakistan ha a sua disposizione una grande quantità di capitale umano qualificato e istruito che giocherà un ruolo essenziale nel futuro economico del paese, anche se attualmente la disoccupazione è in costante aumento e rappre- senta uno dei principali problemi del paese.

A causa dell’inflazione incalzante presente nel paese, la State Bank of Pakistan (SBP ), in seguito all’ approvazione di un programma di assistenza finanziaria da parte del FMI, ha deciso di focalizzarsi sulla lotta contro l’inflazione, e per questo ha abbassato il tasso d’interesse di dieci punti base, attraverso varie riforme economiche.

L’azione del Governo è rivolta a ridurre il deficit al 4% entro il 2015, ma l’amministrazione continua a incontrare una dura resistenza per implementare le diverse misure, e quindi quest’obiettivo sarà difficile da raggiungere.

Agricoltura

pk3

» Macchinari per aziende agricole e sistemi di irrigazione pressurizzata

» Catena del freddo

» Carne Halal, stabilimenti per la produzione/lavorazione lattiero-casearia

» Serbatoi/Magazzini per deposito e stoccaggio

» Valore aggiunto e lavorazione del pesce conforme alle norme internazionali su qualità e salute

» Coltivazione in serra di ortaggi

» Imballaggio frutta e verdure

» Produzione di olive, olio di semi, tè erbe e floricoltura

 

Energia

pk1

» Gestione e conservazione dell’energia

» Progetti integrati su carbone ed energia

» Energia ricavata da fonti rinnovabili

» Sole

» Vento

» Bio Diesel

» Bagassa da canna da zucchero, rice husk

» Hydel power generation. Irrigation Network rete di irrigazione e deposito d’acqua

 

Tessile

 

pk4

» Macchinari tessili e attrezzature

» Technology transfer

» Joint Ventures per: formazione dei lavoratori, miglioramento della produttività della forza lavoro, ricerca e svi-

luppo, diversificazione dei prodotti e valutazione del marchio. » Fabbriche di indumenti a: Karachi, Lahore e Faisalabad.

» Zone economiche e industriali speciali con esenzioni da tasse e dazi doganali sull’importazione di macchinari.

 

 

Telecomunicazioni

mobile-telcos-in-pakistan

Comunicazione dati 3 G / 4 G Networks

ICT applicazioni

Educazione/Formazione on-line

 

 

Settori:

»    Agricoltura: + 3,3% (2012-13)

»    Industria: + 3,5% (2012-13)

»    Servizi: + 3,7% (2012-13)

Esportazioni: previsioni per 2014 + 9,39% (info mercati esteri)

»    Prodotti agricoli, ittici

»    Prodotti minerari.

»    Prodotti alimentari

»    Prodotti tessili

Importazioni: previsioni per 2014 + 9,32% (info mercati esteri)

»    Prodotti agricoli, ittici

»    Prodotti minerari

»    Prodotti alimentari

»    Prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio

»    Prodotti chimici